Ayana Sambuu è una cantante lirica mongola di primo piano. Cresciuta in una famiglia di artisti, ha studiato musica in Italia con il maestro Paolo Montarsolo dimostrando subito un talento straordinario come mezzosoprano leggero. Si è esibita nei più importanti teatri della Mongolia e in Italia, interpretando opere del repertorio classico da Rossini a Mascagni, da Mozart a Bizet. Vive a Roma con il marito Marco e la figlia Anita. Ha partecipato al programma televisivo "Alle falde del Kilimangiaro" con Licia Colò, come rappresentante dell'arte mongola in Italia. Collabora al sito mongolia.it e in questo spazio incontrerà personaggi significativi per comprendere la realtà della Mongolia.